lunedì 20 maggio 2013

Vaso o portacandela ?





Riciclando, riciclando, questa volta, abbiamo realizzato un'oggetto con doppio uso.
Siamo partiti dalle nostra amiche bottiglie di plastica, Marco ne ha tagliato una:

Questa e' la parte, della bottiglia, che abbiamo utilizzato:

Io l'ho rivestita con carta assorbente bianca e colla. Nel frattempo, Marco si diverte a distruggere i gusci d'uovo della frittata appena fatta:


Adesso, Marco decora utilizzando i pezzettini di guscio d'uova:


Per dare più stabilita' al nostro vaso, ho utilizzato la base di una lattina, ecco Marco all'opera con la colla a caldo:

Poi, io ho rivestito anche la base, cosi ottenuta, con la carta assorbente bianca e colla.
Per decorarlo ancora di più, abbiamo utilizzato un po' di spago di papà:

Marco ha decorato il bordo ed io , sempre con lo spago, ho fatto delle "S" e delle "gocce", sparse qui e là.
Sul nostro balcone, Marco, ha deciso quale fiore recidere per il nostro vaso:

Mettiamo un po' di acqua nel vaso e poi il fiore:

Ecco qui il nostro bel vaso ricicloso:


Ma ecco la magia ! Se capovolgiamo il nostro vaso........ si trasforma in un portacandela:








2 commenti:

  1. Bella idea,complimenti a Marco!

    RispondiElimina
  2. che bel progetto! ti ho conosciuta da kreattiva e ti seguirò con piacere...a presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...