mercoledì 23 dicembre 2015

Poesia di Natale: "Se la gente usasse il cuore"

Albero di Natale

Con questa poesia di Natale che Marco ha scritto a scuola, vogliamo augurare a tutti voi un Buon Natale, tanta pace e serenità a tutti, nella speranza che la gente impari davvero ad usare il cuore, ad osservare con il cuore, a parlare con il cuore, perchè l'amore deve essere alla base della nostra vita.

Ecco qui la poesia completa:




sabato 19 dicembre 2015

Albero di Natale

Albero di Natale

Oggi abbiamo realizzato un albero di Natale molto semplice, con pochi materiali di recupero, ma di un bell'effetto. Marco ha raccolto dei rametti di pino giù nel nostro cortile, li abbiamo selezionati e scelto quelli che più ci servivano per formare l'albero di Natale.

martedì 15 dicembre 2015

Decorazioni di Natale

Decorazioni di Natale


In casa avevamo dei quadrati di compensato e non sapevamo come utilizzarli, poi, finalmente è arrivata l'idea. Marco stava guardando su internet dei simpatici disegni da colorare per il Natale, ne abbiamo scelti alcuni e li abbiamo stampati su carta bianca.

giovedì 3 dicembre 2015

Una fiaba per raccontare la Pace


In questo  triste periodo storico che stiamo vivendo, mi è sembrato importante condividere con voi questa fiaba scritta da una giovane autrice Vanessa Navicelli che è stata finalista del Premio Letterario “La Giara” per romanzi inediti, indetto dalla RAI nel 2012 (rappresentante e vincitrice per la regione Emilia Romagna).
Ha vinto la sezione “Scritture per Ragazzi” dello Scriba Festival di Carlo Lucarelli e vari premi con la Scuola Holden di Alessandro Baricco. Il Premio Cesare Pavese per la poesia e il Premio Giovannino Guareschi per racconti.

martedì 1 dicembre 2015

Porta tovaglioli per la tavola di Natale

Porta tovaglioli di Natale

Per colorare e rallegrare la tavola del giorno di Natale con qualcosa di originale, fatto in casa e a costo zero, abbiamo deciso di creare dei porta tovaglioli utilizzando i rotoli di carta igienica, del cartoncino, della colla vinilica e un po' di pasta colorata.

mercoledì 25 novembre 2015

Visita al Museo di Storia Naturale del Salento

Museo di Calimera ( Le )

Abbiamo deciso di visitare il Museo di storia naturale del Salento che si trova a Calimera provincia di Lecce e abbiamo passato una bella giornata a contatto con la natura, visitando il Parco Faunistico, che, a me sembrava il bosco di Cappuccetto Rosso, con tanti funghetti rossi, ma in questo bosco all'improvviso spuntavano non solo funghi, ma dinosauri riprodotti in scala 1:1, nella foto, infatti, c'è Marco vicino alla tigre con i denti a sciabola, ce ne sono venti riprodotti a grandezza naturale, potete immaginare lo stupore di Marco.

sabato 21 novembre 2015

Ghirlanda di Natale

Ghirlanda di Natale


Non potevamo, questo Natale, non realizzare qualcosa riciclando i nostri tanto amati rotoli di carta igienica che si prestano a tante creazioni e insieme a colla vinilica e un po' di cartone, hanno permesso la realizzazione di una colorata ghirlanda di Natale.

lunedì 16 novembre 2015

Albero di Natale

albero3_new

Un'altra idea facile facile da realizzare con i bambini per decorare la vostra casa in attesa del Natale. Anche per questo albero di Natale abbiamo riciclato roba che avevamo in casa: dei gusci di noci, un cartoncino rosso tondo, un cono di carta bianco e della pasta.

giovedì 12 novembre 2015

A scuola di diabete progetto #5innovazioni




Voglio condividere con voi questo progetto di una Onlus pugliese che mi sembra molto interessante e spero che, dopo la presentazione oggi a Roma, abbia molto successo e si diffonda in tutta Italia. In sintesi il progetto #5innovazioni è questo: Entrare nelle scuole e informare correttamente sul diabete tipo 1 bambini e adolescenti. Inoltre, vivere serenamente la quotidianità accanto ai bambini e ai ragazzi con diabete e garantire - anche durante l’orario scolastico - i controlli della glicemia, la somministrazione dei farmaci, la gestione di eventuali crisi ipoglicemiche, l’adeguata alimentazione, lo svolgimento in sicurezza di attività sportive. Il tutto con l’esperienza di professionisti del settore e la praticità di materiali informativi come presentazioni power point, cortometraggi e brochure. Perché in fondo la prevenzione parte dai banchi di scuola.

lunedì 9 novembre 2015

Natale: angelo decorativo

angelo6_new

Anche quest'anno abbiamo già iniziato a pensare al Natale con un certo anticipo, ma l'atmosfera natalizia, appena inizia l'autunno, già ti contagia e ti affascina. Dopo una delle nostre solite passeggiate, abbiamo raccolto dei rametti di pino e delle pigne di cipresso, che, insieme a un po' di spago e di cartoncino, si sono trasformate in un angelo di Natale.

giovedì 5 novembre 2015

Le camerette dei nostri bambini

Stanza dei bambini eclettica di Мастерская дизайна Welcome
Studio
                                                                                                       di Мастерская дизайна Welcome Studio


Io e mio marito stiamo cercando una bella cameretta per Marco, non abbiamo le idee chiare, perchè Marco a volte passa molto tempo nella sua cameretta e quindi pensiamo di lasciargli più spazio libero possibile, altre volte, invece, per una intera settimana va in camera sua solo per dormire. Questa volta gironzolando su internet alla ricerca di camerette per bambini, mi sono imbattuta in questo portale: Homify e, come mio solito, ho voluto condividere con voi questa scoperta.

martedì 3 novembre 2015

Tutti a vedere il film: Giotto, l'amico dei pinguini !



Vi avevo già parlato qui del film: Giotto, l'amico dei pinguini in programmazione nelle sale cinematografiche dal 29 ottobre, adesso volevo aggiungere che io e Marco siamo andati a vederlo. Il protagonista è Giotto, un cane mattacchione combina guai, un pastore maremmano che non ne vuole sapere di proteggere le galline del suo padrone, la cui missione, invece, è quella di proteggere i pinguini in estinzione che hanno formato una colonia a Middle Island in Australia.

lunedì 26 ottobre 2015

Decorazione con foglie vere

foglie16_new


Questo autunno la nostra passione sono le foglie, durante ogni passeggiata ne raccogliamo di diverse forme, alcune le mettiamo tra i le pagine dei libri a seccare, altre le utilizziamo subito così come raccolte, provate anche voi ad abbellire la vostra casa con delle semplici foglie, l'effetto è davvero sorprendente.

venerdì 23 ottobre 2015

Dolci: zuccotto fatto in casa

zuccotto9_new

Siamo in autunno, ma da noi fa ancora caldo, così ho pensato di preparare una merenda fresca per Marco e i suoi amichetti, l'idea è piaciuta a Marco che ha deciso di aiutarmi anche perchè non aveva capito bene cosa dovessi preparare, quindi incuriosito, mi ha aiutato.

giovedì 22 ottobre 2015

Film per bambini: Giotto, l'amico dei pinguini




Vi volevo segnalare questo bel film per bambini e per la famiglia tutta, al cinema dal 29 ottobre molto emozionante che parla di animali, ambiente e anche di amicizia e solidarietà, sentimenti importanti per far crescere bene i nostri figli. Il film porta sul grande schermo in maniera emozionante e simpatica una bella storia vera ambientata in una piccola cittadina nel sud dell’Australia, Warrnambool, dove si sono stabiliti dei pinguini minori blu (molto piccoli). Lì un cane pastore maremmano ha salvato un gruppo di pinguini dall’attacco delle volpi dando così vita a un progetto interessante per la salvaguardia dell’ambiente il Middle Island - Maremma Penguin Project: http://www.warrnamboolpenguins.com.au.   

lunedì 19 ottobre 2015

Quadro di foglie

quadro0_new


Dopo una bella passeggiata, ci siamo ritirati a casa con il nostro bottino, rappresentato da alcuni rametti di pino e da alcune foglie. Non sapevamo bene cosa farne, poi Marco ha avuto l'idea di fare un quadro con foglie vere.

mercoledì 7 ottobre 2015

#‎LEGGEREÈ nuovo concorso del Battello a Vapore



Come mio solito, girovagando nella rete, ho letto del concorso "LEGGERE E' ", la prima cosa che ho fatto è stata scrivere ai responsabili del concorso per sapere se potevamo partecipare anche io e Marco pur non essendo una classe di scuola primaria, ma solo mamma e figlio, naturalmente la risposta, purtroppo per noi, è stata negativa. Ma questa iniziativa mi è piaciuta così tanto che ho voluto condividerla con voi, magari qualcuno potrà partecipare al concorso.

martedì 6 ottobre 2015

Festival "Segni d'infanzia e Oltre"



Volevo segnalarvi questa bella iniziativa che interessa la famiglia intera che si svolgerà a Mantova dal 28 ottobre al 1 novembre: il festival internazionale di teatro e arte dedicato ai giovani di età compresa tra i 18 mesi e i 18 anni, alle scuole e alle famiglie. Oltre 250 eventi tra spettacoli italiani e internazionali, laboratori e proposte artistiche tra le più innovative dedicate ai più piccoli, a partire da un anno di età, ma anche agli adolescenti, animeranno la città.

giovedì 24 settembre 2015

Geronimo Stilton e i suoi "Viaggi nel tempo"



Con la ripresa della scuola, con Marco, abbiamo ripreso la nostre abitudine delle letture serali prima di andare a letto. In questo periodo, abbiamo appena finito di leggere "Viaggio nel tempo - 3"di Geronimo Stilton e Marco, entusiasta, ha voluto iniziare a leggere "Viaggio nel tempo - 4", quello sulla cui copertina c'è una bella piramide egiziana.

lunedì 21 settembre 2015

Scatolette di tonno e fantasia .......

tonno5_new


Questa volta abbiamo deciso di riciclare le scatolette di tonno, così abbiamo iniziato a raccoglierle dalla scorsa primavera, senza ancora sapere cosa farne, ma a volte siamo attratti dalle forme o dai colori di ciò che generalmente finisce nella spazzatura.

lunedì 14 settembre 2015

Primo giorno di scuola


Oggi primo giorno di scuola, siamo arrivati pian pianino in quarta elementare. Qualche giorno fa ho chiesto a Marco se si sentiva pronto ad iniziare questo nuovo anno scolastico, per "sentirsi pronto", io intendevo se sentisse la necessità di ripetere qualcosa prima della campanella del primo giorno di scuola, ma lui mi ha risposto di essere pronto e sicuro, di non aver paura di qualche "dimenticanza", anche se non aveva poi tutta questa voglia di ritornare tra i banchi di scuola.

Ricordi del mare

quadro mare2_new

Per ricordare l'estate appena terminata, abbiamo realizzato un simpatico quadretto da appendere in casa. Anche questa estate abbiamo raccolto un po' di conchiglie lungo la spiaggia, le stecche di gelato certo non mancavano con tutto il caldo di questa estate, ci sentiavamo giustificati ad aver consumato molti gelati.

venerdì 11 settembre 2015

A Udine la più grande kermesse enogastronomica del Friuli Venezia Giulia



Per gli appassionati della cucina in questo anno di Expo 2015, ho pensato di fare cosa gradita trasmettendo in diretta web la kermesse delle eccellenze enogastronomiche del Friuli Venezia Giulia.
Ospiti d’eccezione, in diretta web con i loro showcooking, gli chef stellati: Daniele Persegani, Alberto Tonizzo, Giovanna Wale e Ilija Pejic.
Un viaggio nei sapori e nelle tradizioni delle terre friulane e nelle mille commistioni con la cucina internazionale. Ospite d’eccezione: Daniele Persegani, presenza fissa di Alice TV e già consulente per l'alimentazione e cuoco di Casa Azzurri. Sabato 12 settembre svelerà i segreti della sua cucina in diretta web dalle 11 alle 13. Lo vedremo realizzare le sue ricette passo dopo passo e insegnare i trucchi del mestiere insieme a Franca Rizzi padrona di Casa Alice (Alice TV).
Sabato pomeriggio, dalle 16 alle 18, sarà la volta delle lezioni di gusto di Alberto Tonizzo, la più giovane stella Michelin del Friuli Venezia Giulia. Con lui dal fortunato talent Masterchef 3 Giovanna Wale e dal prestigioso gruppo Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori Ilija Pejic.




martedì 25 agosto 2015

Mosaico originale

mosaico_new

Un'altra attività che ci piace molto fare è realizzare mosaici con materiali vari, naturalmente riciclando ciò che ci capita a tiro. Per realizzare questo mosaico, abbiamo utilizzato materiali comuni che si trovano in tutte le case: un dvd non più utilizzabile e il guscio di un uovo.

lunedì 3 agosto 2015

Decorazione di farfalle

farfalle0_new

Rimanendo sempre in tema di farfalle, abbiamo voluto realizzare una decorazione all'insegna del riciclo. Siamo partiti dalle cannucce e dalle bottigliette di yogurt per realizzare le nostre farfalle. Dopo aver lavato e asciugato per bene le bottigliette, abbiamo messo dello spago nelle bottigliette e chiuso con il loro tappo, in modo da poterle appendere.

venerdì 24 luglio 2015

La farfalla colorata

farfalla6_new


Ecco un'altra farfalla decorata con fantasia e riciclando cannucce che non utilizzavamo più. Prima ho disegnato su un cartoncino bianco una farfalla, poi l'ho ritagliata e per fare il suo corpo ho utilizzato una stecca di gelato.

giovedì 16 luglio 2015

Schede di ripasso di matematica classe terza elementare



Utili schede stampabili per il ripasso veloce di matematica per la classe terza elementare che, spero, vi possano far comodo, come hanno fatto comodo a me, infatti Marco, velocemente ha iniziato a ripetere la matematica.

lunedì 13 luglio 2015

Expo 2015: Villaggio Save the Children una tappa da non perdere




Articolo Sponsorizzato
All'interno dell'Expo 2015, non perdete l'occasione di andare a visitare il Villaggio Save the Children, ottima meta per tutta la famiglia e anche per le scolaresche, approfittate del padiglione per conoscere e far conoscere agli studenti, il 16esimo rapporto sullo Stato delle Madri nel Mondo con dati indicativi sulla mortalità e malnutrizione delle mamme e dei bambini che oltre a colpire i paesi in fase di sviluppo, provocano disparità di sopravvivenza anche nei paesi "sviluppati" tra quartieri diversi della stessa città. Qui potete leggere una infografica con i principali dati del 16esimo rapporto, mentre qui si possono vedere delle videostorie.
Il Villaggio Save the Children presso l'Expo 2015, è aperto ogni giorno dalle 10 alle 18.30, una esperienza davvero unica da far vivere ai bambini e anche agli adulti, infatti attraverso istallazioni ed esperienze sensoriali e interattive, i visitatori si identificheranno con la vita di un bambino nato e vissuto in contesti di povertà e potranno cercare di cambiare il suo destino. Il visitatore assumerà una nuova identità, nascerà in un luogo del mondo diverso, magari in Etiopia, oppure Siria, oppure Mozambico, ecc., affronterà le stesse difficoltà quotidiane dei bambini nati li, virtualmente potrà informarsi su tutte le attività di Save the Children che cercano di cambiare le sorti di tanti bambini e, sempre virtualmente, potrà riscrivere la storia della sua nuova identità cercando di determinare un futuro diverso. Penso che i bambini, ma anche gli adulti, resteranno senza fiato, trovarsi a toccare quasi con mano le condizioni di vita e il malnutrimento di tanti bambini, nonché l'emergenza sanitaria e scolastica di quei paesi, sarà un'esperienza che resterà impressa nei loro cuori e tutti cercheremo di adoperarci per aiutare quelli più sfortunati di noi. Molti eventi vi aspettano al padiglione del Villaggio Save the Children, ad esempio il 13 ottobre sarà per tutti il Save the Children Day, tutte iniziative che mirano alla promozione del diritto al cibo ed ad una sana alimentazione per tutti i bambini del mondo. Sicuramente, dopo la visita al Villaggio, i vostri figli impareranno a non sprecare il cibo e quando nel piatto si troveranno qualcosa da mangiare non di loro gradimento, basterà ricordarsi della visita al padiglione per invogliarli a mangiare tutto. Inoltre per aiutare l'importante iniziativa di Save the Children, alla fine del vostro tour, verrete invitati a firmare virtualmente un braccialetto, tipo quello che si mette al polso del bambini appena nati, per chiedere ai leader del mondo di porre fine a tutte le morti infantili, questi braccialetti verranno consegnati al segretario delle Nazioni Unite Ban Ki-moon. Il braccialetto può essere firmato virtualmente da tutti collegandosi qui .
Per maggiori informazioni, su orari, eventi ed iniziative, basta seguire su Twitter @SaveChildrenIT e l'hashtag dedicato alla presenza in Expo 2015 è #BeTheChange
oppure qui sulla pagina di Facebook.
Allora tutti a visitare il Villaggio Save the Children, per informarci sulle realtà a noi lontane e per poter nel nostro piccolo dare una mano a questa Organizzazione.




martedì 7 luglio 2015

Pannolini innovativi


Articolo Sponsorizzato

Alla mia vicina di casa sono nati due gemellini, due maschietti tanto attesi. La sua vita, come anche tutte le nostre, è stata cambiata dal lieto evento. E' strano vedere come una donna che è sempre stata alle prese con le scartoffie, quasi automaticamente, cambi e si trasformi in mamma, svolgendo compiti e mansioni tutte nuove, ma che istintivamente e per fortuna, aggiungerei, ci vengono spontanee. Io con due bimbi appena nati in contemporanea mi sarei messa le mani tra i capelli non sapendo cosa fare per primo, invece lei mi ha subito mostrato una grande padronanza e organizzazione della nuova famiglia. Mi sono trovata ad assistere al cambio dei pannolini, un bimbo che aspettava nel lettino e l'altro sul fasciatoio. Ho notato che usava i pannolini Huggies Bebè, mi ha spiegato che questi pannolini sono dotati di un sistema di protezione PUPU’-STOP formato da una speciale barriera cattura pupù che si trova sulla parte posteriore del pannolino, che trattiene le fuoriuscite di pupù anche quando il bebè è sdraiato, e una imbottitura interna traforata che garantisce un’assorbenza più veloce. Hanno un'ottima vestibilità, infatti la fascia elastica impedisce al pannolino di spostarsi prevendo eventuali arrossamenti da contatto. Inoltre, questi pannolini sono dotati di due striscette messe sul davanti che cambiano colore quando è arrivato il momento del cambio, mi diceva che le bastava uno sguardo per capire quando era arrivato il momento topico, una vera comodità, aggiungerei io.

Quante novità che ci sono adesso per il cambio di un neonato rispetto a otto anni fa quando nasceva Marco, mi avrebbero fatto davvero comodo i pannolini Huggies Bebè, avrebbero dato una mano ad una mamma come me non molto pratica e sempre di corsa. I pannolini Huggies Bebè sono prodotti in Italia dalla Kimberly-Clark un'azienda che lavora in modo responsabile con un continuo impegno nel promuovere sostenibilità a livello di risorse ambientali, umane ed economiche del pianeta. Se i pannolini Huggies Bebè vi incuriosiscono e volete subito testarli per provare il nuovo sistema Pupù-Stop e il nuovo indicatore di pipì, potete subito richiedere un campione omaggio a questo link. La mia amica è davvero entusiasta dei pannolini Huggies Bebè, provateli e darete ragione alla mia amica, sono convinta che anche voi li troverete pratici ed utilissimi.




Schede di ripasso di italiano classe terza elementare


Utili schede per la classe terza elementare stampabili per ripetere italiano durante le vacanze. Per chi come me ha un figlio un po' pigro, queste schede offrono un ripasso completo degli argomenti più importanti, senza far scrivere molto i bambini, si possono portare anche in vacanza o eseguire oralmente.

giovedì 2 luglio 2015

L'importanza del corredino per un nuovo arrivo in famiglia

 L'arrivo di un bambino scombussola in tutti i sensi la normale vita familiare. Per limitare i danni ed avere un aiuto per preparare la mamma, la casa, l'abbigliamento, ecc., condivido volentieri con voi questa infografica e questi consigli molto preziosi, soprattutto per chi si trova a dover vivere la prima esperienza da genitore. Stampate l'infografica e tenetela sempre a disposizione soprattutto quando inizierete a fare acquisti per il più bel dono che un genitore possa ricevere.

mercoledì 24 giugno 2015

La farfalla

farfalla1_new

Anche le farfalle sono, come gli alberi, tra i nostri soggetti preferiti. Questo lavoretto è molto semplice, si realizza velocemente ed è adatto anche ai bambini più piccoli. Prima di tutto bisogna procurarsi per chi, come me, non sa disegnare una farfalla, una sagoma di farfalla.

giovedì 18 giugno 2015

La scatola ecologica

scatola22_new


Riciclando una semplice scatola di cartone delle merendine preferite di Marco, abbiamo realizzato una scatola simpatica, ecologica e a costo zero, utile per poter riporre tutto ciò che vogliamo. Per rivestire la scatola, cercavamo qualcosa di originale e semplice al tempo stesso.

giovedì 11 giugno 2015

Un libro per le donne - mamme


Questa volta, invece di segnalarvi un libro per bambini, vorrei catturare la vostra attenzione, consigliandovi questo libro " (Non) si può avere tutto ", un libro per noi donne e mamme che aiuta ed incoraggia nelle scelte quotidiane e nel capire l'importanza di una donna in carriera, ma anche mamma alle prese con la famiglia.

giovedì 4 giugno 2015

Il maestro Sergio Scarcelli




Lo scorso settembre alla Fiera del Levante, che si tiene ogni anno a Bari, ho conosciuto il maestro Sergio Scarcelli. L'ho subito visto all'opera perchè ho assistito ad un laboratorio creativo che aveva organizzato per una scolaresca di scuola media della provincia di Brindisi. I suoi laboratori, come anche la sua arte, si basano sul riciclo e sul ridare una nuova forma e anima ad un oggetto buttato e riciclato dal maestro. Il laboratorio a cui ho assistito ha poi ispirato "L'album da disegno di cartone " che ho realizzato insieme a Marco. Se l'arte del maestro Scarcelli vi ha incuriosito, come ha incuriosito ed affascinato me, vi lascio il link della sua pagina di facebook, dove troverete alcune foto delle sue opere e tutte le informazioni sulla sua arte e sulla sua capacità di organizzare laboratori didattici con i bambini e i ragazzi di varie età.
Ecco qui il link per ammirare come il maestro realizza un libro di cartone di un metro di altezza per i bambini.

Un assaggio della sua arte:

"Ho trovato una boa a mare...ne ho fatto un aeroplano...ora posso volare lontano."




Questo, invece, è uno dei suoi ultimi video, in cui affascina i bambini della primaria, riciclando della carta e cartone.










mercoledì 3 giugno 2015

Il salvadanaio ......... ecologico

Insegnare a risparmiare ai bambini, ritengo sia molto importante, allora perchè non creare un salvadanaio spiritoso, facile da maneggiare e soprattutto ricicloso. Anche Marco, come penso molti altri bambini,

martedì 26 maggio 2015

Albero fatato

albero10_new

Realizzare gli alberi nelle maniere più diverse e con materiali strani, è la nostra passione, questa volta ci abbiamo provato riciclando della carta stagnola e dei noccioli delle nespole appena mangiate. Con la stagnola, Marco ha fatto delle strisce, di varie misure, che poi ha schiacciato con le mani.

giovedì 7 maggio 2015

L' eruzione del vulcano

DSCN6002_new

A Marco piace molto giocare con i giochi educativi con i quali è possibile sperimentare e osservare da vicino i vari fenomeni. Questa volta la sua attenzione è stata catturata dalla possibilità di riprodurre in casa un'eruzione vulcanica, come quella che distrusse Pompei molti secoli fa.

lunedì 20 aprile 2015

Festa della mamma: porta orecchini

festa della mamma

Per la festa della mamma mi è venuta questa idea al volo, Marco era giù in cortile con gli amichetti e così ho deciso di realizzarlo io prima che l'idea svanisse e mi abbandonasse, inoltre è così veloce da realizzare che è pronto davvero in cinque minuti.

giovedì 16 aprile 2015

L'albero della pace

albero9_new

A me e a Marco piacciono molto gli alberi, ci piace disegnarli, colorarli con materiali strani e ci piace dare nostre interpretazioni dell'albero. In casa avevamo un panetto di creta, non avevamo in mente ancora come utilizzarlo, ma poi pasticciandoci con le mani, è arrivata l'idea.

venerdì 10 aprile 2015

Cartone animato: "I 7 NANI"



Ho trovato in internet la locandina di questo cartone animato e ho subito pensato di portare Marco a vederlo, poi, riflettendoci e leggendo notizie in rete, ho capito che è un cartone adatto a tutta la famiglia, per passare una serata spensierata tutti insieme al cinema. Mi sono subito documentata, anche per presentarlo meglio a Marco

mercoledì 8 aprile 2015

Geografia per bambini: il fiume

fiume2_new

In geografia, Marco doveva studiare come nasce un fiume e come si trasforma fino ad arrivare al mare. Dopo la prima lettura del testo, ho notato che non riusciva a capire il letto, i meandri, gli affluenti, ecc., così ho preso un foglio e ho iniziato a disegnare un fiume, ma ancora non riusciva ad entusiasmarsi, poi finalmente è arrivata l'idea.

giovedì 2 aprile 2015

L'importanza degli animali domestici per i bambini

pesci_new


Quando Marco iniziò a frequentare la scuola dell'infanzia, mi accorsi dell'esigenza di regalargli un animale domestico. Marco, figlio unico, poco abituato a condividere i giochi con gli altri bambini, abituato ad averla sempre vinta, iniziava ad avere problemi di socializzazione e rispetto delle regole, così mi venne l'idea di acquistare un animale domestico.

giovedì 26 marzo 2015

Libro: "Un qualunque respiro"



Nella rubrica "Libri", ospitiamo oggi una mamma autrice di un libro "Un qualunque respiro" che racconta l'esperienza della maternità e della ricerca di un figlio. Lascio la parola all'autrice:

Io sono Emily Pigozzi, trent'anni e qualcosa, mamma di due bimbi, amante dei dolci ed (ex) dormigliona.

Breve recensione: Un romanzo che parla di sogni. "Quante volte ci siamo trovate a pensare al sogno di diventare madri? Per alcune donne la gravidanza arriva subito, per altre invece si tratta di un percorso lungo e complesso, che attraversa il cuore e che porta a mettersi in discussione, affrontando vari aspetti della propria crescita personale." Questo ci racconta l'autrice Emily Pigozzi, che ha scritto questo romanzo ispirandosi ad una storia vera. "La mia, ma anche quella di tante donne che ho conosciuto." Il risultato è una storia dolce, dallo stile scorrevole e coinvolgente, che ci porta direttamente nella vita di Eliana, la protagonista,e del grande amore della sua vita, il marito Alberto. Insieme, tra difficoltà e un pizzico di ironia, i due affronteranno un percorso di crescita verso il sogno di diventare finalmente genitori. Consigliatissimo ad ogni donna, per sorridere e commuoversi pensando a un percorso che ci accomuna: quello verso l'avventura più grande della vita.

"E' la vita a farmi paura. Quella che dentro me non germoglia. E poi, quella di tutti gli altri."

 Emily Pigozzi, Un qualunque respiro "Butterfly edizioni"

Il libro è in vendita sia in formato cartaceo e sia in ebook  su Amazon
Buona lettura

mercoledì 25 marzo 2015

Piccoli litigi tra bambini, sono già atti di bullismo ?



Che tipi sono i vostri figli ? Mi spiego meglio, se capita una discussione a scuola o in cortile con un amichetto, vengono a riferirvelo ? E voi genitori che tipi siete ? Intervenite immediatamente con qualsiasi mezzo in difesa dei vostri figli o lasciate che sia il bambino a cavarsela ?

sabato 21 marzo 2015

Pasqua: Segnaposto

Pasqua4_new


Durante una nostra passeggiata, abbiamo trovato dei pezzetti di legno, scarti, magari, di qualche falegname, li abbiamo raccolti anche se non avevamo una idea precisa su come utilizzarli. Dopo averli lavati bene e messi ad asciugare, è arrivata l'idea: possiamo riciclarli e trasformarli in segnaposto per il pranzo del giorno di Pasqua.

mercoledì 18 marzo 2015

Geronimo Stilton e la sua: "La maratona più pazza del mondo"

Pasqua_new



Marco ha appena finito di leggere il libro di Geronimo Stilton "La matarona più pazza del mondo", in pratica l'ha "divorato", perchè, come tutti i libri di Stilton, il linguaggio semplice, ma non del tutto elementare,  i caratteri accattivanti utilizzati e i disegni colorati e simpatici, hanno reso la sua lettura scorrevole e appassionata.

venerdì 13 marzo 2015

Album da disegno di ...... cartone

libro16_new


Per la serie riciclo creativo, questa volta abbiamo preso di mira una scatola di cartone che conteneva risme di carta da fotocopia. Seguendo le pieghe naturali del cartone, abbiamo tagliato tre cartoni tipo foglio da album. La piega sarà utile dopo, perchè anche se incollata, servirà per facilitare girare pagina al nostro album da disegno.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...