martedì 27 dicembre 2016

Libri per bambini: "Viki che voleva andare a scuola"

http://www.mammecomeme.com/   libri

Abbiamo appena finito di leggere questo libro, davvero un bel libro, molto attuale, che consiglio a tutti i bambini dai dieci anni in su. Tratta l'argomento della migrazione attraverso gli occhi di un bambino, Viki, un piccolo bimbo albanese desideroso di arrivare in Italia per ricongiungersi con il suo papà. Anche questo libro è tratto da una storia vera ed è scritto con un linguaggio a misura di bambino tanto da velare la crudeltà degli scafisti per non fare impressionare i piccoli lettori. La famiglia di Viki, in Italia, si ritrova a vivere in una baracca circondata dal fango, al freddo, senza luce e acqua, Viki e sua sorella pensano che stavano meglio in Albania. Vivono da clandestini senza i documenti in regola, con un lavoro in nero e soprattutto con la paura di essere rimpatriati, dopo aver investito tutti i loro risparmi nel viaggio verso l'Italia. Ma alla fine l'onestà, la volontà di cambiare in meglio e la solidarietà degli italiani incontrati, finalmente migliorano la qualità della loro vita, arriva una casa vera, il primo permesso di soggiorno e soprattutto aumenta in Viki la voglia di studiare e di migliorarsi. Un libro ricco di spunti che sarebbe bello leggere e commentare in classe.



venerdì 16 dicembre 2016

Lavoretti di Natale: Albero di Natale alternativo

Lavoretti di Natale: albero alternativo

La voglia di originarietà ci ha portato alla ricerca di idee da realizzare con materiale che avevamo in casa. Cercando, cercando ci siamo imbattuti in una busta di cannucce colorate. Con l'aiuto di un bicchiere di polistirolo, abbiamo pensato di realizzare un albero di Natale alternativo, molto originale.

lunedì 12 dicembre 2016

Lavoretti di Natale: Decorazioni di cartone

Decorazioni di Natale http://www.mammecomeme.com/

Cercavamo qualcosa di semplice ma di grande effetto da realizzare, che riempisse di colore e di spirito natalizio la nostra casa. Per iniziare abbiamo trovato due rami di pino non molto grandi da poter decorare a nostro piacimento. Avevo in casa un po' di scatole di cartone, le ho tagliate, ricavandone dei pezzi grandi quanto un foglio di quadernone.

martedì 6 dicembre 2016

Lavoretti di Natale: Pallina di Natale

Pallina di Natale

Abbiamo pensato di realizzare con Marco una pallina di Natale per il nostro albero appena finito di decorare, infatti era rimasto un ramo senza nessuna pallina. Frugando tra le cose che tutti abbiamo in casa, è arrivata l'idea di riciclare i rotoli della carta igienica e di trasformarli in una pallina di Natale.

mercoledì 30 novembre 2016

Lavoretti di Natale: alberelli segnaposto

natale http://www.mammecomeme.com/

Seguendo le indicazioni trovate su internet, abbiamo deciso di realizzare degli alberelli di Natale che, per il momento, utilizzeremo come decorazione degli angoli della nostra casa e, invece, il giorno di Natale li useremo come segnaposto per i nostri parenti e amici che festeggeranno con noi.

venerdì 25 novembre 2016

Intrattenere bambini piccoli

Buzzoole MIONestlè


Marco ha ormai dieci anni, diventa sempre più autonomo e si gestisce quasi da solo, io, quindi mi definisco una mamma appagata e sicura degli insegnamenti che dò, anche in campo alimentare già acquisiti da Marco. La mia difficoltà arriva però quando vengono a farmi visita i miei nipoti, una banda di bimbetti fino ai tre anni. È davvero difficile tenerli a bada, farli andare d'accordo, litigano su tutto, ognuno vuole fare un gioco diverso, ognuno infastidisce e toglie il giocattolo all'altro. 
Spesso mi fermo a pensare che pure io ci sono passata con Marco nella fase di questa età, ma come ho fatto a sopravvivere ? Per la loro prossima visita a casa, con Marco, questa volta ci siamo organizzati, secondo voi qual è il momento in cui si riesce a far stare tutti seduti i bimbi così piccoli ? 
Cosa attira loro più del giocattolo e, soprattutto, che non li fa litigare ? 

martedì 22 novembre 2016

Lavoretti di Natale: decorazioni

lavoretti di natale


Anche noi abbiamo iniziato a pensare al Natale e come prima creazione abbiamo rispolverato le bottiglie di plastica con cui avevamo già fatto tante decorazioni. Marco ha scelto una bottiglia di plastica verde e una banca,

lunedì 21 novembre 2016

Lavoretti di Natale: Angelo di carta

natale angelo di carta


E' molto semplice e veloce realizzare questo angelo di Natale di carta. Occorre prendere due cartoncini, uno più grande per fare il corpo dell'angelo di Natale e l'altro più piccolo per fare le ali. Noi abbiamo preso un cartoncino blu più grande e uno giallo chiaro più piccolo.

mercoledì 16 novembre 2016

Marco e il suo pensiero sul bullismo

bullismo

A scuola Marco e i suoi compagni hanno affrontato il tema del bullismo, una bella iniziativa della maestra parlare di questo argomento in classe, infatti a volte i bambini non sono consapevoli di essere sottoposti ad atti di bullismo, non sanno riconoscerlo e non sanno come affrontarlo.

venerdì 11 novembre 2016

Lavoretti dell'autunno: ghirlanda

Ghirlanda d'autunno



Questa volta abbiamo pensato di realizzare una ghirlanda che ricordi l'autunno e sempre cercando di riciclare i materiali che avevamo in casa. Infatti sono serviti dodici rotoli di carta igienica, due pigne, un po' di spago e dei rametti che abbiamo legato formando un ovale da usare come base per la nostra ghirlanda.

lunedì 7 novembre 2016

Libri per bambini: " Sotto il burqa "



Ho scoperto per caso questo libro ed ho pensato che, approfittando del periodo storico che stiamo vivendo e con i recenti episodi di cronaca che giungono da questi paesi, potesse colpire l'immaginario di Marco e spingerlo a capire meglio sia il dramma di quei popoli e sia il regime politico che oggi fa tanta paura . Il libro narra la storia di Parvana, una bambina afgana, che vive a Kabul assediata dai talebani.

venerdì 4 novembre 2016

Autunno: tenda di foglie

Autunno: tenda di foglie


Questa volta abbiamo pensato con Marco di riprodurre una idea trovata su internet che ci era molto piaciuta. Così abbiamo raccolto foglie di ogni tipo e colore, una volta raggiunto un bel numero e selezionato le migliori e quelle che ci piacevano di più, ho steso un foglio di pellicola trasparente, quella usata per alimenti, e Marco si è divertito a distribuire le foglie secondo i suoi gusti.

lunedì 31 ottobre 2016

Lavoretti dell'autunno: albero

Lavoretti autunno: albero

L'autunno è davvero affascinante con i suoi colori. Ecco cosa abbiamo pensato di fare una domenica mattina partendo sempre da materiale di riciclo che avevamo in casa: un bel albero autunnale. Abbiamo preso un pezzo di cartone da imballo color marrone e Marco aiutandosi con la sua mano e il suo braccio, ha disegnato un albero.

martedì 25 ottobre 2016

Giocattoli pericolosi per i bambini



A noi genitori piace guardare i nostri figli giocare, se potessimo regaleremmo loro tutti i giocattoli in commercio, poco spesso, però, ci soffermiamo a pensare alla pericolosità dei giocattoli nelle mani dei nostri figli, giocattoli la cui sicurezza a volte la diamo per scontata, ma che in realtà si possono rivelare pericolosi. Leggete con attenzione i preziosi consigli di Bambinofelice.it riportati qui sotto:

lunedì 10 ottobre 2016

Lavoretti dell'autunno: quadro di foglie

Lavoretti dell'autunno: decorazione


In autunno si sa cadono le foglie e noi, durante le nostre passeggiate, cerchiamo di raccogliere le più belle per usarle per decorare gli ambienti di casa. Oltre alle foglie abbiamo anche raccolto delle piccole pigne e un rametto di rosmarino.

lunedì 3 ottobre 2016

Lavoretti dell'autunno: albero

Lavoretti dell'autunno: albero

Anche quest'anno abbiamo iniziato a pensare all'autunno, questa stagione così affascinante con i suoi colori tipici. Utilizzando materiali che avevamo in casa, abbiamo pensato di realizzare degli alberelli colorati, con i colori tipici autunnali, da destinare ad abbellire gli angoli della nostra casa.

lunedì 26 settembre 2016

Bruco porta caramelle gadget

Bruco porta caramelle gadget


Abbiamo invitato a casa degli amichetti di Marco e cercavo qualcosa di carino per stupirli e farli divertire, qualcosa da poter realizzare in poco tempo, a costo zero, che i bambini potessero anche portare a casa tipo gadget in ricordo del bel pomeriggio trascorso insieme.

venerdì 16 settembre 2016

Festa dei nonni: porta appunti

Porta appunti per la festa dei nonni


Per la festa dei nonni di quest'anno abbiamo pensato ad un oggetto carino per dimostrare tutto il nostro affetto ai cari e preziosi nonni. Con Marco abbiamo deciso di realizzare un simpatico porta appunti da tenere bene in vista. Questo porta appunti si può realizzare a scuola o a casa molto facilmente e soprattutto a costo zero.

lunedì 12 settembre 2016

Letterine per bambini

Alfabeto per bambini

Per aiutare i bambini ad imparare le lettere dell'alfabeto, io e Marco, abbiamo pensato di realizzare queste simpatiche letterine da fare rigorosamente a mano insieme ai bambini, naturalmente abbiamo, come nostro solito, utilizzato materiale salvato dalla spazzatura, infatti, in questo caso, abbiamo utilizzato i tappi delle bottiglie di plastica.

martedì 6 settembre 2016

Libri per bambini: "Stai calma e fagli fare i compiti serenamente"



Voglio sottoporre alla vostra attenzione questo ebook scritto da un'insegnante che parla di un argomento molto attuale e complesso per noi genitori, penso che i suoi consigli possano essere molto utili per tutti noi.
L' ebook è in vendita qui:

Stai calma e fagli fare i compiti serenamente eBook


Ecco una breve descrizione dell'autrice:

"Sono Michela e insegno da oltre 13 anni. Vivo a Roma e lavoro nei licei e penso di essere molto fortunata perchè amo insegnare, mi viene naturale farlo, per questo non è solo un lavoro per me ma un privilegio, quello di avvicinare alla cultura e al sapere.
Da qualche tempo mi sono però resa conto che i miei alunni faticano a cogliere il "bello" del processo di apprendimento, anzi, vivono il momento dello studio come un peso.

lunedì 1 agosto 2016

Quadro estivo

Quadro estivo


Questa volta riciclando materiali di uso comune in ogni casa, ci siamo inventati un quadro estivo da appendere magari in cucina o in bagno. Abbiamo utilizzato un vassoio di polistirolo, quello delle cotolette più precisamente, dei gusci di uova, delle conchiglie, dei rametti levigati dal mare e dello spago.

mercoledì 20 luglio 2016

Schede di ripasso di matematica per la classe quarta primaria




Schede per il ripasso di matematica per la classe quarta primaria, esercizi eseguibili velocemente per un ripasso generale.

Per scaricare e stampare cliccate qui sotto

lunedì 18 luglio 2016

Libro per bambini e non solo: Wonder



 Questo libro è stato prestato a Marco dalla sua maestra, non ne avevamo mai sentito parlare prima. Dopo aver letto l'introduzione, come nostro solito, e aver capito l'argomento del libro, Marco per due giorni ha capovolto la copertina del libro perchè diceva di averne paura. Il libro parla della storia di August un bimbo diversamente abile, delle sue difficoltà a rapportarsi con gli altri e tocca anche altri argomenti come il bullismo e l'amicizia. Anche Marco all'inizio era spaventato dalla diversità di questo bimbo deforme in volto, gli sembrava un mostro da coprire e non guardare, ma dopo, come dovrebbe accadere nella vita reale, continuando a leggere e a conoscere August dopo una prima fase di compassione e ingiustizia per le cattiverie che subiva, è diventato il suo beniamino quasi non badava più al suo viso deforme che tanto lo spaventava prima. Consiglio questo libro a tutti i bambini dai nove anni in su, inoltre mi piacerebbe che qualche insegnante lo leggesse in classe insieme ai suoi alunni. Leggete questo libro insegna davvero molto ad adulti e bambini.










mercoledì 13 luglio 2016

Schede di ripasso di italiano per la classe quarta primaria



Ecco delle schede per il ripasso veloce di italiano per la classe quarta da utilizzare durante le vacanze.


Per stampare le schede cliccare qui:

lunedì 11 luglio 2016

Decorazione per la casa

Decorazione casa


Anche questa volta l'essere andati al mare ha prodotto il suo bottino. Alle solite conchiglie, infatti, abbiamo aggiunto i legnetti levigati dal mare che si trovano tra la sabbia. Ne abbiamo raccolti di vari tipi, dimensioni e forme.

martedì 28 giugno 2016

Decorazione marina

Decorazione, mare, conchiglie, bambini, mamme,


Con il nostro primo bottino rubato dal mare di questa stagione, abbiamo voluto realizzare delle belle decorazioni per la casa, magari da appendere sul balcone di casa. Avete mai provato dopo un bel bagno in mare ad asciugarvi non con il telo da mare, ma raccogliendo conchiglie, vetrini, sassolini, ecc.

lunedì 23 maggio 2016

Storia: Civiltà a confronto sul tema religioso

Ebrei, fenici, assiri, babilonesi, egizi,


     Gli Ebrei                                 Gli Antichi Popoli
Erano monoteisti, credevano cioè in un solo Dio Erano politeisti cioè adoravano molti Dei
Jahvè era il Dio di tutto il popolo degli Ebrei Esisteva un Dio per ogni fenomeno naturale
Jahvè non poteva essere invocato e ne raffigurato Gli Dei venivano raffigurati sotto forma di sculture
Jahvè era di puro spirito e si occupava di ogni aspetto della vita degli uomini Gli Dei avevano un ruolo e ognuno di loro si occupava di un solo aspetto della vita degli uomini. Gli Dei avevano le sembianze antropomorfe legate a fenomeni naturali
Tra Jahvè e gli uomini c'era un'alleanza: gli uomini rispettavano le sue leggi e in cambio Jahvè li proteggeva Tra gli Dei e gli uomini non esisteva nessun legame. Gli uomini cercavano semplicemente di ottenere il favore degli Dei






lunedì 16 maggio 2016

Geografia: i fiumi in Italia

I fiumi in Italia


I fiumi italiani nascono da sorgenti che si trovano sulle catene montuose delle Alpi e degli Appennini. I fiumi alpini hanno un percorso più lungo perchè attraversano la Pianura Padana, mentre i fiumi appenninici arrivano al mare facendo un percorso più breve per la mancanza di pianure, inoltre i fiuni alpini e quelli appenninici si distinguono anche per la loro portata d'acqua.

venerdì 13 maggio 2016

"Illuminiamo il Futuro" con Save the Children




Un esempio di socializzazione e di partecipazione tra bambini e famiglie, è il divertente quiz “Quanto vi Conoscete?”, ideato da Save the Children provate a farlo qui con i vostri figli e il risultato vi sorprenderà.
Io l'ho fatto insieme a Marco, non avevo mai pensato che mio figlio mi conoscesse così bene e anche i consigli finali, per noi, sono molto interessanti e appropriati, ecco il nostro risultato:
"Siete come Mercurio e Venere
Mercurio e Venere sono due pianeti amici: percorrono orbite interne rispetto a quella della Terra, e per questo li si vede sempre vicini al Sole, all’alba o al tramonto. Come loro, siete due pianeti vicinissimi e vi conoscete perfettamente! Continuate così e provate a fare ancora meglio: non dimenticate che ci sono sicuramente cose che non sapete l’uno dell’altro e piccole differenze che vi contraddistinguono e possono rendervi ancora più speciali.
Mettetevi alla prova facendo qualcosa di concreto insieme. Organizzate una mostra di disegni e sculture, magari realizzati a più mani. Oppure provate a conoscervi attraverso la fantasia, raccontandovi una storia delle vostre avventure passate e future e facendone un racconto...e magari scoprirete che la vita può essere appassionante anche nei giorni di pioggia!
Unite le vostre orbite e illuminerete l'universo!"

Fatelo anche voi con i vostri figli e poi fatemi sapere, commentando qui sul blog, se vi ci siete ritrovati anche voi e cosa questo test vi ha insegnato o in cosa vi ha stupito.
Con Save the Children parliamo di bambini e dei loro diritti e più nello specifico parliamo di "povertà educativa"

lunedì 9 maggio 2016

Film per bambini: "Il regno di Wuba"


Un altro film da non perdere per i nostri bambini e per tutta la nostra famiglia, ecco le informazioni:


"Il Regno di Wuba": dal creatore di Shrek arrivano al cinema le avventure del tenerissimo Wuba e dei suoi amici!

Pronti per immergervi, insieme ai vostri figli, nelle atmosfere fiabesche di un mondo popolato da tenere creature fantastiche?

Il 12 maggio arriva al cinema Il Regno di Wuba di Raman Hui, che oltre ad essere il padre di Shrek, uno dei personaggi più amati nella storia del cinema, ha anche lavorato a grandi successi tra cui Madagascar e Kung Fu Panda.

Libro: "Il giornalino di Gian Burrasca

Angeli e inviti Prima Comunione

Io e Marco consigliamo la lettura di questo libro, esattamente questa edizione, perchè si avvicina molto a quella originale. I bambini sicuramente resteranno incuriositi dalle espressioni e da alcuni vocaboli di un italiano non più usato ai tempi nostri.

lunedì 2 maggio 2016

E' giusto correggere i compiti dei propri figli ?



Durante i primi anni di scuola primaria di mio figlio Marco, mi è capitato di correggere i compiti
con la penna rossa. L'ho fatto in buona fede, pensando di fare come la maestra e catturando meglio,
in questo modo, la sua attenzione, infatti se avessi corretto gli errori con la penna nera, lui non se ne
sarebbe neppure reso conto.

lunedì 25 aprile 2016

Inviti Prima Comunione fai da te

Angeli e inviti Prima Comunione


Quest'anno, Marco, nel mese di maggio riceverà il sacramento della Prima Comunione. Abbiamo pensato, in occasione del suo onomastico, di preparare degli inviti da consegnare a tutti gli invitati alla cerimonia religiosa. Ho tirato fuori dal mio armadio magico un pezzo di creta, l'ho stesa con le mani il più sottile possibile e poi

mercoledì 20 aprile 2016

Visita a Miglionico ( Mt )

Visita a Miglionico (Mt )

Questo è il plastico del paese di Miglionico che si trova in provincia di Matera. Se avete, come me, dei figli appassionati di castelli da visitare, vi consiglio una gita qui per visitare il Castello del Malconsiglio della Congiura dei Baroni. All'interno del castello, si può, inoltre, partecipare ad una visita multimediale molto suggestiva. Il castello si impone su tutto l'abitato, sono, inoltre, visibili anche alcune torrette militari lungo le mura di cinta.

giovedì 14 aprile 2016

Festa della mamma: Porta anelli Arlecchino

Festa della mamma: Porta anelli arlecchino

Quest'anno per la festa della mamma io e Marco abbiamo realizzato un porta anelli che finalmente mi consentirà di tenere i miei anelli più cari in ordine, senza dover rovistare sempre tutto il cofanetto della bigiotteria. Naturalmente anche questa volta ci siamo serviti di materiale di riciclo facilissimo da trovare in tutte le case:

lunedì 11 aprile 2016

Lago di Monte Cotugno

Lago di Montecotugno ( Pz )

Durante una gita fuori porta, senza una meta programmata, ci siamo ritrovati davanti alla Diga di Monte Cotugno, ci troviamo a Senise in provincia di Potenza. La Diga è la più grande diga d'Europa in terra battuta. Sbarra il corso del fiume Sinni nel punto in cui il letto del fiume si restringe formando così il lago artificiale di Monte Cotugno, bacino idrico che distribuisce acqua in Basilicata e in Puglia.

lunedì 4 aprile 2016

Geografia: Le origini delle pianure italiane

italia

Le pianure italiane hanno origini diverse ed occupano una piccola parte del territorio, in prevalenza lungo le coste e vicino ai fiumi.
Si dividono a seconda delle loro origini in: pianure alluvionali, pianure vulcaniche e pianure di sollevamento.
La maggior parte delle pianure italiane sono di origine alluvionale, per millenni i fiumi hanno eroso le montagne e depositato lungo il loro corso una enorme quantità di detriti. Le pianure alluvionali sono: la pianura Padana, la più estesa d'Italia, il Valdarno, la Maremma, l'Agro Pontino, il Campidano e la piana di Metaponto.

venerdì 1 aprile 2016

La vista dei bambini



Oggi i bambini nascono già con degli occhioni bellissimi che tengono sempre aperti quasi, sembra, che vogliano vedere già tutto, senza perdersi neppure un'immagine del loro nuovo mondo. Ma in realtà noi genitori sappiamo quanto e come vedono i nostri bambini ? Dai quattro mesi, li prendi tra le braccia e loro ti guardano, ti sorridono, ti riconoscono e noi genitori, oltre a scioglierci davanti al loro sorriso, pensiamo che i nostri figli già vedono, ci tranquillizziamo pensando che non hanno problemi di vista, ma è sempre così ?

martedì 29 marzo 2016

Feste per bambini




Le feste per bambini che siano compleanni o semplici festicciole con pochi amici, secondo me, più i bambini crescono e più diventa complicato organizzarne di belle e soprattutto originali. Diventa sempre più difficile affascinare, divertire ed impressionare i bambini più grandicelli per realizzare una festa unica e soprattutto, come dice Marco, che se ne continui a parlare anche il giorno dopo, magari a scuola.

lunedì 21 marzo 2016

Riciclando riciclando è nato un fiore !

Fiore riciclato


Questa volta abbiamo pensato di realizzare un fiore partendo da piccoli contenitori di stagnola della nostra marmellata preferita. Dopo, infatti aver fatto merenda con pane e marmellata, ho lavato accuratamente i contenitori di stagnola e li ho fatti asciugare.

lunedì 14 marzo 2016

Biglietto di auguri con il sale

Biglietti creativi

Con il sale colorato si possono decorare molte cose e l'effetto è davvero sorprendente. Basta prendere del semplice sale doppio da cucina, metterlo in un contenitore con un gessetto colorato, sbattere forte e magicamente il sale si colora.

lunedì 7 marzo 2016

Billy il Koala The Adventures of Blinky Billy un nuovo cartone per i bambini


Il prossimo 31 marzo uscirà  nelle sale cinematografiche un nuovo appassionante cartone animato ideale per tutta la famiglia. Valori come l'amicizia, coraggio, solidarietà, rispetto per la natura e l'amore verso la famiglia, sono al centro di questa storia avventurosa che catturerà grandi e piccini.

venerdì 4 marzo 2016

Festa del papà: portapenne e svuotatasche

Festa del papà

Anche quest'anno per la festa del papà, abbiamo pensato a qualcosa di utile e a qualcosa che il papà potesse tenere sotto gli occhi per tutta la giornata. Naturalmente abbiamo utilizzato materiali di riciclo che avevamo in casa, come del cartone, dei rotoli di carta igienica e una coppetta di plastica.

giovedì 3 marzo 2016

Freestyle Libre e l'impatto del diabete sulla qualità della vita di adulti e bambini




Freestyle Libre e l'impatto del diabete sulla qualità della

vita di adulti e bambini


La malattia del diabete si sta diffondendo sempre di più e la sua gestione quotidiana è molto limitante, infatti bisogna ogni giorno tener sotto controllo l'alimentazione, dover assumere l'insulina e misurarsi la glicemia. Il monitoraggio glicemico, importantissimo per un diabetico, viene spesso sottovalutato, il pungersi il dito è poco pratico, limita la libertà durante le uscite fuori casa e poi pensate ai bambini, poverini, devono pungersi tra le 3 e le 8 volte al giorno, una vera sofferenza oltre che seccatura. La maggior parte dei bambini vive male il diabete, infatti la malattia può limitare le attività sportive, la vita sociale e lo studio.

mercoledì 2 marzo 2016

Rocco Hunt e il suo impatto sui bambini



Come ogni mamma ficcanaso che si rispetti, anche io ho iniziato a indagare sui gusti musicali di mio figlio Marco e su i suoi cantanti preferiti. Spesso, infatti, lo sentivo cantare la canzone di Rocco Hunt, quella che ha presentato al festival di Sanremo, mi ha fatto vedere che il video della canzone se lo passano tra i vari gruppi di WhatsApp a cui è iscritto, naturalmente metto il naso anche nei suoi gruppi di WhatsApp, ha solo nove anni, voi non fareste lo stesso ?

venerdì 19 febbraio 2016

La prima Confessione


Ieri Marco ha, per la prima volta confessato i suoi peccati, una cerimonia davvero emozionante, non so se più per me o per Marco, tra l'altro ho rischiato anche di arrivare in ritardo e mi sono persa l'inizio, ma non mi sarei mai perdonata di non riuscire a vederlo sull'altare. Naturalmente anche Marco era molto emozionato, ma ha saputo benissimo gestire le sue emozioni.

venerdì 12 febbraio 2016

Progetto iOsmosi


Condivido con voi oggi il progetto iOsmosi, un nuovo metodo per insegnare le lingue ai bambini e permettere scambi linguistici e culturali. Una nuova opportunità da non perdere.
In calce la descrizione del progetto dalla diretta voce della sua fondatrice.

mercoledì 10 febbraio 2016

Geografia: le Alpi



                                                                      Le     Alpi


Le Alpi sono il sistema montuoso più esteso ed elevato di Europa. Sono formate da un insieme di catene, ossia una successione continua di montagne. L'arco alpino si estende da Ovest ad Est per circa 1200 chilometri. Sulle cime aguzze delle montagne più alte delle Alpi c'è la presenza di neve per quasi tutto l'anno, formando così dei ghiacciai. Le vette più alte si trovano nella parte occidentale e le montagne più famose che superano i 4000 metri sono: il Monte Bianco, il Monte Rosa, il Monte Cervino e in Gran Paradiso. L'arco alpino è una barriera naturale che separa l'Italia dagli altri stati, infatti ad Ovest le Alpi italiane confinano con la Francia, a Nord confinano con Svizzera e Austria, mentre ad Est confinano con la Slovenia. A seconda della loro posizione le Alpi si dividono in tre gruppi: le Alpi Occidentali, le Alpi Centrali e le Alpi Orientali. Le Alpi Occidentali comprendono le Alpi Marittime, le Alpi Cozie e le Alpi Graie. Delle Alpi Centrali fanno parte le Alpi Pennine e le Alpi Lepontine. Le Alpi Dolomitiche, le Alpi Carniche e le Alpi Giulie fanno parte delle Alpi Orientali. Ultima caratteristica delle Alpi è che man mano che procediamo verso Est, l'altezza delle montagne diminuisce sempre più.

                                                                        Domande

A quale gruppo di Alpi appartengono le Alpi Giulie ?
Dove si trovano le vette più alte delle Alpi ?
A Est le Alpi italiane con quale stato confinano ?
Quali sono i monti che superano i 4000 metri ?
Le Alpi Graie a quale gruppo di Alpi appartengono ?
Da dove si estende l'arco alpino e quanto è lungo ?
Sulle vette più aguzze ci può essere la presenza di ghiacciai ?





lunedì 8 febbraio 2016

Maschera di Carnevale

Maschera di Carnevale

Anche quest'anno abbiamo creato una maschera all'insegna del riciclo, con materiali che avevamo in casa o recuperati durante le feste di Carnevale a cui Marco ha partecipato. Per questa maschera di Carnevale sono serviti del cartone, stelle filanti e trucioli di colori a pastello temperati.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...