sabato 31 marzo 2012

Fiori di primavera




Sembrano veri, perche' riciclando le bottiglie di plastica colorate e la confezione delle uova, li abbiamo dato vita nuova.
Lavoro impegnativo che abbiamo fatto in piu' riprese e in piu' giorni, basato sul tagliare plastica e dopo assemblare.
Incominciamo con ordine dalle nostre preziose bottiglie di plastica:



Per trasformarle in fiori, Marco ha dovuto tagliare il fondo a tutte le bottiglie. Non e' stato facile, ci voleva una certa precisione che certo non potevo pretendere da lui, poi anche lo spessore della plastica non era uguale e allora le bottiglie con plastica piu' dura le ho tagliate io. Per agevolarlo, gli ho fatto usare le forbicine delle unghie e con un pennarello ho tracciato la linea che lui doveva seguire nel tagliare:


Eccolo mentre taglia:









Adesso ,invece, arriva il divertimento: tagliare la confezione di plastica delle uova !







Questo e' il risultato finale :





Poi Marco ha  fatto alcuni tagli alle confezioni delle uova in modo da sembrare dei petali:






Adesso vediamo cosa abbiamo in casa per decorare i nostri fiori:




Armati di colla a caldo, iniziamo a creare i nostri fiori:
















Dopo aver finito i fiori, Marco ha preparato gli steli per i fiori:









Finalmente dopo tanto lavoro, ecco il risultato finale:








Questo post partecipa alla "Raccolta idee fiori creativi"







3 commenti:

  1. Che belli questi fiori homemade.. e soprattutto l'aiutante speciale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE anche da parte dell'"aiutante"

      Elimina
  2. Siete sempre molto creativi :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...