venerdì 8 novembre 2013

Libri per bambini dislessici e non solo !



Nella nostra rubrica "Libri", oggi ospito la casa editrice "Edizioni Angolo Manzoni".
Sono stata colpita dal loro impegno e innovazione verso un problema che impaurisce bambini e adulti: "la dislessia". Il loro impegno, sui più noti social network, è costante e molto di aiuto alle famiglie, mettono a disposizione vari strumenti per facilitare la lettura dei bambini dislessici, strumenti utilizzabili anche a scuola e che anche gli insegnanti dovrebbero conoscere.

Ecco la loro presentazione:

"Chi siamo?
Il piacere di leggere senza fatica...
Nel 1988 sette entusiasti (librai, fotografi, grafici, stampatori…) fondano una casa editrice. Nel 2000 gli entusiasti rimangono in tre: Enzo Bartolone, Federico Alfonsetti e Nino Truglio. Ma la passione si ravviva grazie a poliedrici collaboratori. Il nome Edizioni Angolo Manzoni deriva in parte dalla "toponomastica” e in parte… se vi interessa la storia, possiamo raccontarvela personalmente. La linea editoriale è sempre rappresentata dalla leggibilità, modulata, nella storia della casa editrice, attraverso diverse collane (narrativa, fotografia, poesia, saggi, fumetti, storia piemontese, e la "storica" GRANDI CARATTERI CORPO 16).
Ma tutte le collane sono nate dal costante rapporto con i Lettori e gli Scrittori, rapporto che nel 2008 induce la casa editrice a pubblicare la sua produzione editoriale, di qualsiasi collana, in GRANDI CARATTERI.
Così i libri Edizioni Angolo Manzoni sono per tutti, talmente “per tutti” che anche chi ha problemi di vista o di dislessia può leggerli; possono essere utilizzati dagli ipovedenti, dai bambini che imparano a leggere, dagli stranieri che studiano l’italiano, dagli anziani, dai lettori pigri e da tutti coloro che vogliono aggiungere al piacere della lettura quello della facile leggibilità. Infatti "il corpo 16 è eccellente anche per le viste buone", dal momento che, "con i caratteri piccoli, gli occhi soffrono sempre", come ha scritto Guido Ceronetti. La Edizioni Angolo Manzoni è quindi la prima casa editrice italiana che edita l’intero suo catalogo A GRANDI CARATTERI.
Infine, chi siamo? Siamo quello che facciamo: facciamo libri...

Siamo ancora più convinti: perché "sia BELLO leggere" è "indispensabile POTER leggere".
Possiamo dire che da sempre come casa editrice ci occupiamo della leggibilità: quando nel 2005 esce “Edo non sa leggere. È dislessico, proprio come Einstein” di Roberta Moriondo iniziamo a occuparci della Dislessia. Nel 2010 variamo la collana JUNIOR D in EasyReading®: carattere «ad alta leggibilità», “eccellente per i dislessici, ottimo per tutti. La leggibilità è rafforzata con le illustrazioni a colori e il file audio, ora scaricabile gratuitamente dal sito del Libro Parlato.
Gli incipit dei volumi si possono vedere qui http://www.10righedailibri.it/category/editore/edizioni-angolo-manzoni-junior-d grazie alla collaborazione col sito 10 Righe dai Libri.
Il Video sul Carattere (Dislessia & Design) http://youtu.be/njWAxeGeB6E è informativo ma anche molto divertente: mostra i problemi che incontra un dislessico davanti alla pagina scritta e l’aiuto che può dare un carattere come EasyReading®. Il progetto si può votare fino all’11 novembre su http://bitbumbam.it/project_728
Le INFORMAZIONI su EasyReading®, le caratteristiche grafiche, la ricerca scientifica,  si possono trovare su http://www.easyreading.it/ dove è possibile anche provare a scrivere con tale carattere.
In sintesi: EasyReading® è un carattere editoriale ad alta leggibilità, studiato ed elaborato dalla Edizioni Angolo Manzoni,  eccellente per i dislessici, ottimo per tutti (concepito e disegnato per evitare l’effetto affollamento  - interlinea, spaziature - e per aiutare a evitare lo scambio visivo tra lettere/numeri simili per forma).Dopo aver ricevuto dall’Associazione Italiana Dislessia “parere positivo per le sue specifiche caratteristiche grafiche utili ad agevolare la lettura a chi presenta problematiche di Dislessia”, il font è stato oggetto di due autonome ricerche scientifiche sulla “leggibilità del font EasyReading”, effettuate su oltre 600 alunni della scuola primaria e secondaria e condotte dal Centro Risorse di Prato - con il coordinamento della Dottoressa Christina Bachmann. Le ricerche confermano che “Statisticamente e clinicamente, il font EasyReading® è uno strumento compensativo valido per i lettori dislessici e agevolante per tutti i lettori”. Sono consultabili anche qui sulla rivista «Dislessia» vol. 2013/2, Edizioni Erickson, (Editoriale di Enrico Savelli e Giacomo Stella):
http://www.erickson.it/Riviste/Pagine/Scheda-Numero-Rivista.aspx?ItemId=40414   "


Lo strumento innovativo realizzato dalla casa editrice Edizioni Angolo Manzoni  EasyReading è "eccellente per i dislessici ma ottimo per tutti" come dice la ricerca della dottoressa Bachmann e il designer che ha realizzato il carattere si chiama Federico Alfonsetti.


Ecco alcuni esempi che la casa editrice Edizioni Angolo Manzoni ci mette a disposizione per verificare la praticità e la facilità di lettura per tutti, del suo EasyReading:


http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/storie-normale-dislessia-15-dislessici-famosi-raccontati-ai-ragazzi






http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/volo-dell%E2%80%99angelo








1 commento:

  1. anche mia figlia è appassionata di Geronimo Stilton

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...