lunedì 16 maggio 2016

Geografia: i fiumi in Italia

I fiumi in Italia


I fiumi italiani nascono da sorgenti che si trovano sulle catene montuose delle Alpi e degli Appennini. I fiumi alpini hanno un percorso più lungo perchè attraversano la Pianura Padana, mentre i fiumi appenninici arrivano al mare facendo un percorso più breve per la mancanza di pianure, inoltre i fiuni alpini e quelli appenninici si distinguono anche per la loro portata d'acqua.
La portata d'acqua è la quantità di acqua che passa in un punto preciso del fiume in un secondo. La portata d'acqua si misura in metri cubi, un metro cubo equivale a mille litri di acqua. I fiumi alpini sono ricchi di acqua durante tutto l'anno perchè sono alimentati, oltre che dalle piogge, anche dai ghiacciai delle Alpi che si sciolgono durante l'estate. Il fiume principale è il Po ( che è anche il più lungo d'Italia ) e alcuni suoi affluenti sono: il Ticino, l'Adda, l'Oglio e il Mincio.
I fiumi appenninici hanno una portata d'acqua più irregolare perchè sono alimentati solo dalle piogge. Quelli più a Sud d'estate sono asciuti, ma in caso di piogge si possono gonfiare all'improvviso, questi fiumi sono detti Fiumare. I principali fiumi appenninici sono: l'Arno e il Tevere.



Esercizi

Cosa sono le Fiumare ?
Quali sono le differenze tra i fiumi alpini e quelli appenninici ?
Perchè i fiumi alpini si chiamano così ?
Cos'è la portata d'acqua di un fiume ?
Mincio è un fiume alpino ?
Quali sono i fiumi più ricchi di acqua ?
L'Arno è un fiume alpino ?
Qual è il fiume più lungo d'Italia ?





 

2 commenti:

  1. Ciao cara! Ho appena scoperto il tuo blog e mi sono unita con piacere ai tuoi lettori fissi <3
    Ti aspetto da me :)

    RispondiElimina
  2. PromDresses2017 - Browse our beautiful collection of plus sized prom dresses, long prom dresses, short prom dresses, two piece prom dresses online or find a prom dress store near you.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...